SINISTRI STRADALI, FERROVIARI, NAVALI E AEREI

Lo Studio Marzorati è da sempre specializzato nel risarcimento danni per le vittime di incidenti stradali avvenuti in auto, moto, bicicletta, autobus, camion (conducente, proprietario del veicolo, passeggeri-terzo trasportato) o che hanno coinvolto pedoni, nonché i loro familiari e conviventi. Lo Studio ha inoltre competenze per seguire le vittime – e i relativi familiari – coinvolti in incidenti ferroviari, navali (nave da crociera, mercantile ecc.) o aerei (aereo, elicottero, eliski, ultraleggero ecc.).

Ci occupiamo inoltre delle domande di rivalsa per il datore di lavoro, in caso di sinistri causati da terzi e che abbiano coinvolto un dipendente poi costretto a rimanere assente per infortunio. Infatti, per il datore di lavoro costituisce un danno l’aver dovuto comunque pagare al dipendente lo stipendio e i contributi di legge, e in certi casi, l’essere stato costretto anche ad assumere temporaneamente un sostituto. Provvediamo dunque alla richiesta di risarcimento verso il terzo responsabile per quanto pagato dal datore, indipendentemente che il sinistro sia avvenuto in Italia o all’estero.

In ambito di diritto internazionale ci occupiamo, tra l’altro, del risarcimento dei danni per:
italiani che, all’estero, abbiano avuto un incidente stradale a causa di conducente straniero o italiano, o con veicoli immatricolati e assicurati all’estero;
italiani che, in Italia, abbiano avuto un incidente stradale con conducente straniero o con veicoli immatricolati e assicurati all’estero;
stranieri che, all’estero, abbiano avuto un incidente stradale a causa di conducente italiano o veicoli immatricolati e assicurati in Italia;
stranieri che, in transito o residenti in Italia, abbiano avuto un incidente stradale con conducente italiano o veicoli immatricolati e assicurati in Italia;

È importante sapere che per i residenti in Italia coinvolti in un incidente stradale in uno Stato dell’Unione Europea, esistono specifiche direttive che consentono di gestire il sinistro direttamente in Italia, o di poter fare la causa direttamente nel luogo di residenza della vittima italiana, senza quindi doversi rivolgere ad avvocati esteri.

Sinistri Stradali

Indennizzo diretto
Danno al terzo trasportato
Rivalsa del datore di lavoro
Sinistro in Italia con veicolo UCI (Ufficio Centrale Italiano)
Ivass
Risarcimento diretto e procedura stragiudiziale
Procedura di liquidazione e pagamento degli indennizzi
Domanda di risarcimento e di garanzia
Azione del terzo danneggiato
Sinistro a carico del Fondo garanzia vittime della strada
Circolazione contro la volontà del proprietario
Sinistri causati da veicoli assicurati
Sinistri causati da veicoli non assicurati
Danno ai veicoli
Concessione provvisionale

Sinistri Ferroviari

Sinistri nella fase di salita o discesa dal treno
Sinistri occorsi sui vagoni
Sinistri all’interno delle stazioni (cadute sulle scale di accesso alle piattaforme, cadute a causa della banchina, persone travolte da treno in transito)
Sinistri tra due convogli

Sinistri Navali

Sinistri nella fase di salita o discesa dalla nave, dal traghetto, dalla crociera
Naufragi
Sinistri a bordo della nave, traghetto, crociera
Sinistri all’interno del porto
Sinistri tra due imbarcazioni
Sinistri occorsi durante le escursioni organizzate

Sinistri Aerei

Sinistri nella fase di salita o discesa dall’aereo
Sinistri a bordo dell’aereo
Sinistri all’interno dell’aeroporto
Sinistri occorsi durante il trasporto dal gate all’aereo
Disastri aerei