18 Agosto, 2017

Consulenza dell’Avvocato in caso di Separazione e Divorzio dei coniugi (moglie marito)

Consulenza dell’Avvocato

 

Il nostro Studio ha competenze specifiche nel diritto di famiglia e mette a disposizione un’esperienza pluriennale per dare assistenza e consulenza legale ai coniugi che vivono una crisi ma anche a chi ha già deciso di separarsi o divorziare.

 

Prima di prendere qualsiasi decisione, è infatti fondamentale conoscere, nel dettaglio, diritti e doveri di entrambi ma anche come tutelarli al meglio e far si che siano rispettati. Raggiungere questa consapevolezza risulta utile, sia per la coppia che insieme desidera trovare una soluzione condivisa e sia per chi, invece, sia costretto a dover agire da solo, quantomeno in una prima fase.

 

Scegliere un team di professionisti di comprovata esperienza, ma anche dotato della giusta sensibilità, è importantissimo per essere sicuri di essersi affidati alle persone che meglio gestiranno questo delicato momento per la vita del nucleo familiare, specie se ci sono anche figli minori, e che indicheranno il percorso da perseguire durante le talvolta complesse fasi della crisi coniugale anche, e soprattutto, nel caso in cui l’altra parte non vuole trovare un accordo.

 

Quando necessario ci avvaliamo anche del supporto di psicologi che possono aiutare i coniugi in un eventuale percorso di mediazione familiare, spesso essenziale per comporre i conflitti più accesi.  Avere poi un proprio team di neuropsichiatri infantili e psicologi che affianca i nostri avvocati risulta rilevante anche in fase di CTU, ossia di consulenza tecnica d’ufficio disposta dal Tribunale – ad esempio – in caso di richiesta di affidamento dei figli o di addebito della separazione.

 

In taluni casi una chiave potrebbe rinvenirsi nell’affiancamento di validi commercialisti e notai che possono coadiuvare nel caso in cui ci siano situazioni patrimoniali più complesse, anche con profili internazionali.

 

Spesso infatti, soprattutto in caso di separazioni o divorzi giudiziali (ossia quelli dove non c’è accordo tra i coniugi) per tutelare al meglio i diritti dei clienti è necessario effettuare indagini patrimoniali approfondite e rinvenire documentazione molto più settoriale rispetto alla semplice dichiarazione dei redditi. I Professionisti di cui ci avvaliamo ci permettono di esaminare la situazione di entrambi i coniugi e, quindi, predisporre un’idonea strategia processuale nell’ottica di ottenere il risultato auspicato in termini di assegno di mantenimento sia per il coniuge che per gli eventuali figli ma anche in termini di divisione dei beni cointestati.

 

Avere appoggi anche all’estero ci permette di dare al cliente una consulenza a 360° nel caso in cui la sua situazione patrimoniale, o quella del partner, abbia profili internazionali.

 

Per approfondire le nostre competenze, calibrate per ogni singolo caso, potete contattarci ai nostri riferimenti di Studio così da fissare un appuntamento che permetta di predisporre una consulenza personalizzata.


Per contattarci clicca qui