22 Agosto, 2017

Animali: diritto a volare. Ogni compagnia aerea stabilisce le regole

Il viaggiatore non vedente ha il diritto di viaggiare con il proprio cane guida che deve essere dotato di museruola e del guinzaglio. In relazione ai cani e gatti senza finalità sussidiarie, non esiste una regolamentazione standard, ma è lasciata libertà alle singole compagnie nella scelta del numero massimo di animali ammessi in cabine, sulla grandezza della gabbietta e sulla possibilità o meno di farli uscire dalla stessa.


Per contattarci clicca qui