10 Novembre, 2017

Fondo di garanzia per ottenere il risarcimento da incidente con veicolo non assicurato o persona non identificata

Purtroppo può capitare di ritrovarsi in situazioni spiacevoli non solo a causa dell’incidente ma anche perché l’altro soggetto non è assicurato, oppure perché la persona scappa subito dopo l’incidente e non viene identificata. In queste ipotesi, ma non solo, il danneggiato con l’aiuto di un esperto avvocato può ottenere il giusto riconoscimento per i danni subiti. Anche in quegli incidenti in cui sembra impossibile ottenere il risarcimento da parte del danneggiante, se l’incidente rientra fra i casi previsti dal fondo di garanzia, si può ottenere il risarcimento.

 

Il fondo di garanzia: chi tutela

 

Il fondo di garanzia per le vittime della strada è stato creato per tutelare il danneggiato da veicolo non assicurato. Non in tutte le ipotesi si può richiedere il risarcimento al fondo di garanzia, la legge infatti ha stabilito i casi in cui è possibile rivolgersi al fondo:
– danni causati da veicolo non assicurato;
– danni causati da veicolo non identificato;
– danni causati da veicolo con assicurazione in liquidazione;
– danni causati da veicolo rubato: la persona derubata deve aver denunciato il furto almeno un giorno prima dell’incidente;
– danni causati da veicoli spediti in Italia da un altro stato dell’Unione Europea, Islanda, e Norvegia: l’incidente deve avvenire entro trenta giorni dalla data di accettazione della consegna;
– danni causati da veicoli stranieri con targa che non corrisponde al veicolo.

 

Il fondo di garanzia: il risarcimento

 

Per quanto riguarda il risarcimento che si può ottenere dal fondo di garanzia, non ci sono limiti sia per quanto riguarda i danni alle cose che i danni alle persone se non quelli stabiliti dalla legge. L’unico caso in cui invece ci sono dei limiti è quello che riguarda gli incidenti con veicoli non identificati. In questo caso si ha diritto al risarcimento dei danni alle cose solo se c’è stato un danno alla persona grave. Quindi in ipotesi in cui nell’incidente nessuno si sia fatto male o comunque abbia subito solamente un danno lieve, non si potrà ottenere il risarcimento per i danni alla macchina o alle altre cose.
Nel caso invece che il danno alla persona sia grave, sarà possibile ottenere il risarcimento:
– fino a un milione di euro per i danni alle cose;
– fino a cinque milioni di euro per i danni alla persona.


Per contattarci clicca qui