14 Agosto, 2017

Obbligo di informazione della compagnia aerea: in caso di negato imbarco il passeggero deve essere informato dei propri diritti. Indennizzo, rimborso e risarcimento danni – avvocato

La compagnia aerea in caso di negato imbarco deve predisporre dei volantini che esplichino i diritti del viaggiatore specificando anche il diritto al rimborso e al risarcimento del danno. Il passeggero deve infatti essere tutelato in maniera idonea al fine di arrecare il disagio minore avvenuto a causa della problematica. La mancata informazione può configurare ipotesi per la richiesta di risarcimento del danno.


Per contattarci clicca qui