01 Agosto, 2017

Fino a quando si può richiedere il rimborso per bagaglio/valigia consegnata in ritardo: esiste un termine di decadenza di 2 anni – risarcimento danni -avvocato

La normativa italiana si è uniformata a quella contenuta nella convenzione di Montreal e quindi, i diritti del passeggero sono soggetti a termine di decadenza di 2 anni dall’evento. I tempi non sono strettissimi ma è consigliabile muoversi tempestivamente per accelerare la richiesta di rimborso e di eventuale risarcimento: le compagnie aeree sono poco propense a concedere rimborsi per biglietti aerei poco recenti. Nell’ipotesi di danno alla valigia resta comunque un termine di 7 giorni entro cui il viaggiatore deve proporre un reclamo al gestore aereo per non incorrere in decadenze. Tenendo anche conto che la valigia/il bagaglio si ritiene effettivamente smarrito dopo 21 giorni dall’arrivo.


Per contattarci clicca qui